mercoledì 23 maggio 2012

Domanda esistenziale

Ma se sul lavoro le mie attività preferite sono:

1) controllare che i lavoratori assenteisti abbiano fatto così tanta malattia, e soprattutto per eventi così brevi, che siano già arrivati ad avere l’indennità solo al 50% (nel rispetto del CCNL, ovviamente) e

2) controllare se furbescamente hanno usufruito della mensa nei giorni in cui non sono rientrati a lavoro al pomeriggio, per poi addebitare loro il costo dell’intero pasto,

significa che nella vita dovevo fare il vigile urbano?!

2 commenti:

  1. Molto probabilmente si... o lo sceriffo!

    RispondiElimina
  2. in realtà il mio sogno è di fare il giustiziere della notte e fare pulizia a modo mio : D

    RispondiElimina